ALIMENTATORE EOS

    • Grazie alla sua campana, EOS assume dimensioni perfette prima per i pulcini e poi per i polli.
    • I pulcini non possono entrare all'interno del piatto, il mangime non viene sprecato e rimane pulito.
    • Il passaggio dalla fase pulcini a quella adulti si effettua sollevando la linea mediante il verricello.
    • Il livello di mangime finale è regolabile già dall'inizio del ciclo
Per scaricare i contenuti bloccati devi essere un utente registrato.
Accedi con i tuoi dati nel box ACCESSO RISERVATO oppure richiedi l'accesso.

EOS è la nuova ed innovativa mangiatoia progettata da SKA S.r.l per l'intero settore dei polli da carne. EOS è stata studiata nei minimi particolari in modo da adattarsi alla perfezione alle esigenze degli animali sia durante i primi giorni che durante gli ultimi giorni del ciclo.Nei primi giorni, la mangiatoia viene posata al suolo. Il piatto basso (soli 55 mm di altezza) facilita ai pulcini l'accesso al mangime. La principale caratteristica di questa mangiatoia è la campana, la quale è in grado di ridurre notevolmente la superficie aperta del piatto, impedendo così ai pulcini di entrare all'interno; in questo modo non ci sono sprechi, il mangime rimane pulito e non vi è rischio di intrappolamento.   Il passaggio dalla fase pulcini a quella adulti viene fatto progressivamente mediante una regolazione centralizzata che si aziona sollevando l'intera linea di mangiatoie per mezzo del verricello; la quantità di mangime che fuoriesce sul piatto diminuisce in maniera lineare grazie ad un innovativo sistema di finestrelle rotanti. Dopo circa dieci giorni dall'inizio del ciclo, la mangiatoia viene sollevata dal suolo e la campana raggiunge la sua massima apertura; a questo punto essa non è più impedimento e permette anche ai polli più grossi, con un peso superiore ai 3 Kg, di raggiungere comodamente la parte più interna del piatto.   La regolazione del livello di mangime finale viene effettuata già prima dell'inizio del ciclo, in questo modo l'allevatore non sarà costretto ad effettuare alcuna operazione; è possibile comunque variare il livello di mangime anche a ciclo in corso semplicemente ruotando il piatto, operazione estremamente facile e veloce.